Le voci del Congresso

IL CONGRESSO 
DEI BAMBINI
DI IERI E DI OGGI 


Introduzione 


Abbiamo incontrato persone di tutte le età e provenienze registrando storie in audio nel tempo di un caffè.
Ci siamo seduti in parchi pubblici, case, giardini, pergolati e ville storiche legate alla Patria del Friuli.
Un albero incontrato, un momento di pericolo, un mostro da cui scappare, uno spazio tutto per sé dove stare al riparo.
Ogni storia ha fatto scoprire un tesoro in un tempo infinitamente breve. 

Ogni domanda compone la mappatura di memorie personali con storie d’infanzia dei bambini di ieri e di oggi. 
Un vero e proprio “congresso” di voci da ascoltare insieme.

Abbiamo condiviso le “voci” del Congresso all’interno della mostra d’arte relazionale presentata a settembre al Museo Nazionale di Cividale del Friuli (UD).
All’entrata abbiamo consegnato le cuffie audio wireless per l’intera durata del percorso. 
L’allestimento ha visto la presenza di pannelli fotografici e diari di bordo legati al racconto di tutte le fasi del progetto.

Se vuoi ascoltare le voci del “Congresso”
ecco alcune piccole istruzioni:


- prima di cliccare “Play” scegli un luogo tranquillo e senza frastuono
- usa un paio di cuffie-auricolari per ascoltare meglio le storie dei bambini di ieri e di oggi
- allontana pensieri e notifiche: lascia fuori il resto del mondo per un’ora
- sfoglia le immagini che trovi in fondo alla pagina: raccontano il percorso che abbiamo fatto insieme alle comunità coinvolte

Buon ascolto!